IL MAGO DI OZ – AIL PORDENONE e AIL VENEZIA assieme per la solidarietà in rete

3 Settembre 2022  Parco Castello di Torre  Arena Ovs.

Serata dai toni solidali e dalle esclusive iniziative sinergiche che  per la prima volta hanno visto AIL PORDENONE  e AIL VENEZIA assieme per una serata con intrattenimento teatrale formato da volontari e con la rappresentazione splendida e divertente del MAGO DI OZ.
Una iniziativa voluta e preparata con cura certosina e tanta passione in un mirabile gioco di squadra  da Viviana Cadamuro ( Sorgente dei Sogni e Fondazione Alvise Borgo Cohousing) alla quale da catalizzatori, conduttori  hanno operato Marzia e Fabio e grazie anche al Comune di Cessalto già  in evidenza con la Bottiglia dei tappi e l’ attenzione verso il  Cro di Aviano.
In questa prima uscita e  che avrà  poi una replica il 29 ottobre al T.eatro Ruffo di Sacile  hanno dato un indispensabile e quantomai utile concreto, volontario   contributo l’associazione Castello di Torre, l’ AIPI  ( I ‘interforze di Polizie Internazionali di Pordenone),  il Gruppo Alpini sezione di Torre, e l’ AVIS.
Hanno portato I saluti e ringraziamenti il Presidente Ail Pordenone Aristide Colombera, una rappresentanza di Ail Venezia Marzia De Faveri e Fabio Gabbana, il dott. Pietro Tropeano Presidente del Consiglio Comunale di Pordenone,  e la consigliere del Comune di Cessalto Martina Momesso oltre naturalmente alla vulcanica ed energica Viviana Cadamuro sempre coadiuvata dall’ onnipresente Achille.
Giorgio Mior presidente regionale AICS oltre ai pensieri di rappresentanza ha donato a un bambino di nome Emanuele in occasione anche del suo 12 compleanno un piccolo dono in linea con la filosofia e scopo della serata il tutto poi con l’invito rivolto ai partecipanti di contribuire con una generosa donazione da depositare in  una cassettina  posta all’ ingresso del parco Arena.
La somma raccolta è  stata poi consegnata ad AIL PORDENONE.
Stefano Boscariol
Responsabile Comunicazione AIL PORDENONE

Leave a Reply